copertina di Davide Ranaldi

Davide Ranaldi pianoforte


Franz Joseph Haydn Sonata in mi bemolle maggiore Hob.XVI:52
Fryderyk Chopin Fantasia in fa minore op.49
Sergej Rachmaninov Etudes tableaux op.33 (selezione)
Sergej Prokof’ev Sonata n.7 in si bemolle maggiore op.83


Da quasi quarant’anni il “Premio Venezia” è uno dei più ambiti concorsi pianistici italiani: non solo perché assegna un titolo di prestigio, ma perché assicura, ai vincitori, un itinerario musicale concreto: il percorso di pianisti come Giuseppe Albanese, Andrea Bacchetti, Leonora Armellini, Mariangela Vacatello ne è la dimostrazione migliore. Davide Ranaldi, classe 2000, è il più recente vincitore del Premio: allievo di Alexander Romanovsky e Leonid Margarius propone un viaggio coerente e ragionato lungo tre epoche diverse della letteratura pianistica: Haydn, Chopin, Rachmaninov e Prokof’ev. 



Prezzi Biglietti

settore unico INTERO € 15
settore unico RIDOTTO 20% € 12
settore unico RIDOTTO 10% € 13,50
GIOVANI UNDER 35 €10

*elenco completo delle RIDUZIONI e CONVENZIONI disponibile nella pagina del sito Informazioni di biglietteria
**Prezzi al netto dei diritti di prevendita e delle commissioni per l’acquisto online

contenuto inserito il 16 feb 2022 — ultimo aggiornamento il 24 mag 2022
30 giugno 2022, 21:00
@ Chiostro della Basilica di Santo Stefano

Davide Ranaldi

Bologna Festival 2022 | 41ª edizione | Talenti