Cultura Bologna
copertina di Crit con Camilla Carroli
30 novembre 2022, 18:30 @Parsec, Via del Porto 48 c/d - Bologna

Crit con Camilla Carroli

L’appuntamento Crit torna mercoledì 30 novembre alle 18:30 con Camilla Carroli, vincitrice del progetto Parsec Residency.
Il CRIT è un momento in cui lə artista si apre a una critica collettiva e a un confronto con il pubblico che potrà esprimere il proprio punto di vista sull’opera, costruendo un’occasione di analisi condivisa. Ogni CRIT è aperta a tuttə ed è strutturata in una prima parte in cui l’artista non può intervenire nella discussione limitandosi ad ascoltare, e in una seconda in cui invece potrà partecipare attivamente.
Camilla Carroli (2000) è un’artista visiva attiva in Romagna. Dopo aver conseguito la maturità al Liceo Artistico Nervi-Severini di Ravenna, inizia l’Accademia di Belle Arti di Bologna nel 2019 presso la cattedra di Pittura di Simone Pellegrini, dove è in fase di conseguimento di diploma triennale. 
La sua ricerca si concentra principalmente sul tema della Felinità, come un contrapporsi continuo di estetico ed erotico che non si risolve mai, così come il rapporto tra Alterità e Bestialità. Diventare-gatto significa instaurare un’empatia che non ricerca più significati, cedendo alla tentazione di un piacere illimitato che passa attraverso il corpo come strumento di percezione. L’erotismo muove tutto e non c’è regola nel godere. Una volta aboliti i criteri spazio-temporali, cedono anche tutti i compromessi con una realtà che non è più bastevole. La condizione di individuo cosciente diventa quindi il limite da superare per potere accedere a dimensioni intelligibili, per potere essere l’evento di un’epifania.


Ingresso up to you o con tessera Parsec (5€)
parsecbologna.com