Cultura Bologna
copertina di Cabaret Songs. Parigi, Londra e Berlino fra le due Guerre: ironia, sensualità e resistenza da Schönberg a Weill
25 novembre 2022, 18:00 @Museo internazionale e biblioteca della musica, Strada Maggiore 34, Bologna

Cabaret Songs. Parigi, Londra e Berlino fra le due Guerre: ironia, sensualità e resistenza da Schönberg a Weill

ultimamusica | #novecento i musicisti raccontano i musicisti

Per Ultimamusica. Musiche 'inaudite' di questo (e altri) secoli, In.Nova Fert racconta Cabaret Songs. Parigi, Londra e Berlino fra le due Guerre: ironia, sensualità e resistenza da Schönberg a Weill.

Nel 1901 un giovane Arnold Schönberg compone i Brettl-Lieder per l’inaugurazione del primo Kabarett di Berlino, l’Überbrettl (Superpalcoscenico) di cui fu direttore (!). In.Nova Fert metterà in scena quel mondo di chansons, songs e lieder satirici, ironici, a volte noir ed erotici, assieme ai testi e alle storie di quei luoghi in cui la musica si fece portavoce di speranze, sarcasmo e resistenza nel difficile periodo della II Guerra Mondiale.

Il secolo breve a ben vedere non lo è stato poi così tanto, se al suo interno è riuscito a contenere espressioni artistiche lontane, diversissime tra loro e a volte addirittura contraddittorie, in ogni caso segnanti. E a distanza di vent’anni, il Novecento in musica si porge così ai nostri occhi, ma soprattutto alle nostre orecchie: un’epoca fremente, impetuosa, a tratti problematica e avvolta in una mitologia tutta da conoscere.

Ultimamusica. Musiche 'inaudite' di questo (e altri) secoli propone dieci appuntamenti dedicati ai linguaggi, ai protagonisti, alle idee, alle curiosità e agli strumenti che contraddistinguono la “contemporanea“ di oggi e del secolo appena passato.

Biglietti e ingressi disponibili presso il bookshop del museo oppure online (con una maggiorazione di € 1,00).

Ingresso: € 6,00 / € 5,00 (studenti universitari con tesserino, minori di 18 anni, possessori Card Cultura)