Cultura Bologna
copertina di Blackness vol. 3
19 marzo 2024, 21:00 @CUBO in Porta Europa, Piazza Vieira de Mello, 3 e 5 - Bologna​

Blackness vol. 3

La rassegna di CUBO festeggia il cinquantesimo compleanno della cultura hip-hop!

La rassegna Blackness torna sul palco di CUBO per festeggiare il cinquantesimo compleanno della cultura hip-hop!

Cosa vuol dire rap in Italia? Quali connessioni ci sono con l’arte del breaking, del writing e con i mixer roventi dei dj? Tutto questo e molto di più, incrociando passato, presente e futuro attraverso un paio di microfoni e una valigia piena di dischi.

A tessere il filo tra musica, cinema e letteratura è Carlo Babando, giornalista, docente e scrittore, che affianca al dialogo con gli ospiti la musica riprodotta direttamente dai solchi del vinile.

Martedì 6 febbraio 2024

Appoggiare la puntina con Dj Shocca

A vent’anni dall’uscita dell’ormai leggendario “60 Hz”, parliamo con Dj Shocca di come un giradischi a volte può davvero cambiarti la vita. Dj Shocca è uno dei nomi più amati e rispettati del rap italiano, ha condiviso palco e studio con Club Dogo, Mistaman, Esa, Tormento, Kaos, Inoki, Nitro e molti altri protagonisti della scena. Il tour del suo ultimo album, “Sacrosanto”, si è chiuso a gennaio con il sold out della data finale a Milano, davanti ad un pubblico adorante. 

Martedì 20 febbraio 2024

It's a man's world? con Paola Zukar

Perché parlare di blackness e rap in Italia? Cosa è accaduto negli ultimi anni? Risponde Paola Zukar, figura cardine della cultura hip-hop nel nostro paese, firma della rivista di culto “Aelle”, manager di artisti quali Marracash, Fabri Fibra e Madame, nonché fondatrice della Tempi Duri Records. La persona giusta per esplorare territori che riguardano da vicino l’attualità della discografia italiana, tra il cassetto dei ricordi e le previsioni per il futuro.

Martedì 5 marzo 2024

Il maestro e la cerimonia con Dj Double S

Campionamenti, scratch sui vinili e beat strumentali: solo dopo iniziano le rime. Dj Double S è un maestro nell’arte del turntablism, non a caso appare come dj ufficiale della manifestazione “Tecniche Perfette” e dei live di Fabri Fibra. Ci racconterà che vuol dire sentirsi parte di questa meravigliosa dimensione, come batte il cuore durante una jam o un concerto. 

Martedì 19 marzo 2024

Fusion con Davide Shorty

Rap, soul, R&B: sono tanti i colori di Davide Shorty che si intonano alla perfezione con i sentieri di Blackness. Perché la cultura afroamericana è enorme, sempre in evoluzione e sempre disposta a fondere generi e linguaggi. La musica di Davide riesce ad esprimere tutto questo, spaziando tra Italia, Inghilterra e Stati Uniti. Ce ne parlerà al microfono, prima di un live set a luci soffuse sul palco di CUBO.


Gli spettacoli si svolgono alle ore 21.00 presso la sede di CUBO in Porta Europa, piazza de Mello 5, Bologna.

Sono gratuiti con prenotazione obbligatoria su cubounipol.it

In collaborazione con SEMM Music Store