Cultura Bologna
copertina di Baba
11 aprile 2024, 18:30 @ La confraternita dell'uva - Libreria indipendente

Baba

presentazione del libro

Mohamed Maalel presenta il suo libro Baba (Accento Edizioni).
In dialogo con Stefano Bonazzi.


IL LIBRO

Ahmed nasce in una famiglia in cui le lingue e le ricette si mescolano: riso patate e cozze e taralli convivono con couscous e baklawa, così come si mischiano l’italiano e il tunisino nelle discussioni tra genitori e figli. Ma la sua è anche una famiglia che nasconde delle ombre: Taoufik è un padre spesso violento, capace di costringere il protagonista a rinunciare alla sua infanzia e tuttavia capace anche, in un disorientante cortocircuito, di slanci d’amore e tenerezze.
Baba, lo straordinario romanzo d’esordio di Mohamed Maalel, è una storia non scontata sulla multiculturalità, l’identità e i legami. Una lunga confessione a un padre a cui non ci si è potuti mostrare fino in fondo per quello che si è, un racconto intenso e talvolta spietato, nel quale la rievocazione delle violenze si accompagna a un commovente desiderio di comprensione e di riscatto.

Mohamed Maalel (Andria, 1993) si definisce metà orecchietta e metà couscous per le sue origini italotunisine. Quando non immagina possibili storie da raccontare, scrive per il Giornale di Sicilia. È stato uno degli analisti del programma Rai Tv Talk