Cultura Bologna
copertina di Attraversate: crossing linguistico letterario al femminile
19 febbraio 2024, dalle 18:00 alle 20:00 @ Biblioteca Italiana delle Donne

Attraversate: crossing linguistico letterario al femminile

evento nell’ambito della Giornata della lingua madre

Donne migranti che scrivono e performano in lingua italiana emergono nello spazio culturale. Nella loro eterogeneità e singolarità di scrittrici e artiste, tutte hanno nel loro bilinguismo (plurilinguismo e translinguismo) un vantaggio a livello creativo, stilistico e culturale. Ma spesso i pregiudizi etnici e linguistici, e lo sguardo patriarcale della società portano a disconoscere la loro produzione letteraria e artistica

Lina Scarpati Manotas ha raccolto in quattro podcast le voci di: Graziella Sidoli, Barbara Herzog, Adriana Onita e Sana Darghmouni. Donne di diverse provenienza che raccontano il loro processo di creazione letteraria ed artistica e, in esso, la propria visione della lingua madre e dell’italiano, come lingua in cui sono cresciute come parte integrante di questa società o lingua appresa, comunque lingua di adozione che in certi casi diventa pure una propria e vera seconda lingua madre.

Introduce Anna Pramstrahler, Biblioteca delle donne
Intervengono Graziella Sidoli, italo-argentina e Sana Darghmouni, marocchina, scrittrici partecipanti al progetto, Fernanda Minuz, Associazione Orlando, Gabriella Ghermandi, artista/scrittrice etio-italiana

Nell’ambito del Patto per la lettura di Bologna e del Festival Primo Piano