Cultura Bologna
copertina di Flesh to Flesh
dal 31 gen al 3 feb 2024 @Zefyro, Palazzo Hercolani Bonora, Via Santo Stefano 30, Bologna

Flesh to Flesh

mostra collettiva | inaugurazione mercoledì 31 gennaio 2024 h 18

Artisti: Alma Heikkilä, Andrea Loi, Beatrice Alici, Carlo Cossignani, Christa Joo Hyun
D’Angelo, Diana Orving, Fabio Perino, Ipnose Studio, J&PEG, Mariano Franzetti


Toccare è toccarsi, afferma Maurice Merleau-Ponty in una nota alla sua ultima e incompiuta opera filosofica “Il visibile e l’invisibile”, ed è così che egli intende raffigurare la struttura au- to-affettiva del puro sentirsi, sottolineando l’esigenza umana di dover ricorrere continuamente all’esperienza del reciproco toccarsi come metafora dell’intersezione tra il sensibile e il corporeo, spingendosi spedito verso quell’ontologia della carne intesa come dimensione pura e originaria.

Siamo fatti di carne in un mondo di carne, corpi in un mondo di corpi, laddove il corpo stesso si fa portavoce di uguaglianza e unicità, di un’ambiguità irriducibile e vulnerabile e di un’ intrinseca dicotomia che, al contempo, lo rende sia attore e spettatore della percezione sia soggetto e oggetto della conoscenza.

Ciò che ne consegue è un tripudio stupefacente di immagini, talvolta intime talaltra ecumeniche, come frutto della risposta corporea a tutti gli stimoli imponderabili che sovente la vita ci regala.


mostra a cura di Domenico de Chirico

- promosso da Zefyro S.r.l.


Inaugurazione:

mercoledì 31 gennaio h 18-21 su prenotazione event@s2bpress.com


Orari di apertura ART CITY Bologna:

venerdì 2 febbraio h 18-21 vernissage su prenotazione event@s2bpress.com
sabato 3 febbraio h 17-24