Cultura Bologna
copertina di Architecture and Remembrance
28 gennaio 2023, 18:00 @Auditorium DAMSLab (Piazzetta Pier Paolo Pasolini 5/b, Bologna)

Architecture and Remembrance

La discriminazione degli architetti durante i regimi Nazi-fascisti
The discrimination of architects in Nazi-fascist regimes

Incontro pubblico a Bologna in occasione del Giorno della Memoria 2023 

Programma della serata:
18:00-18:30 Accoglienza dei partecipanti
18:30 Saluti istituzionali
18:45 Inquadramento storico a cura di Gadi Luzzatto Voghera / CDEC Milano 19:00 L’architetto Alessandro Rimini (1898-1976) nelle parole del regista Davide Rizzo e proiezione della Preview del film Negli occhi di Guido Lara 
19:20 Proiezione del film Lettere dall’Archivio (Italia, 2021) di Davide Rizzo (40’)
20:00 Colloquio con il pubblico e saluti finali
Per partecipare si chiede per cortesia la compilazione del form on-line > modulo partecipazione
Agli architetti partecipanti saranno riconosciuti 2 CPF deontologici


L’Ordine degli Architetti di Bologna partecipa al programma delle celebrazioni cittadine per il Giorno della Memoria 2023 con un evento divulgativo facente parte del progetto “Architecture and Remembrance”, assegnatario di un finanziamento europeo nell’ambito del BandoEuropean Remenbrance, che è finalizzato alla ricerca storica in merito agli effetti delle leggi razziali emanate dai regimi totalitari nazi-fascisti negli anni’30 del Novecento, sugli Architetti ed Ingegneri di origine ebraica in Italia ed in alcuni Paesi dell’Est Europa. Tale progetto, sviluppato insieme a Fondazione dell’Ordine degli Architetti di Milano, Università Comenius di Bratislava, Fondazione MAXXI /Museo delle Arti del XXI secolo, Fondazione CDEC /Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea e con gli Ordini degli Architetti di Ferrara e Roma, vuole sensibilizzare un pubblico allargato e quanto più possibilmente eterogeneo verso i temi della discriminazione - razziale, di genere e di religione - che ciclicamente vediamo riproporsi, nella convinzione che la conoscenza coerente di quanto accaduto in passato possa contribuire in futuro a contrastare e superare tali fenomeni. L’Ordine degli Architetti di Bologna partecipa al progetto in continuità con quanto realizzato in occasione del Giorno della Memoria 2021, che ha visto la produzione del film documentario “Lettere dall’Archivio / Storie di Architetti ed Ingegneri ebrei vittime delle leggi razziali a Bologna”, del regista Davide Rizzo. Nell’ambito di questo progetto europeo è in produzione un nuovo film, dal titolo provvisorio “Negli occhi di Guido Lara”, anche questo firmato dal regista Davide Rizzo, incentrato sulla figura dell’architetto Alessandro Rimini, che appare paradigmatica per quanto è accaduto a tanti altri professionisti in quel momento storico. Per la serata proponiamo un evento sui temi trattati, che prevede una preview del nuovo film documentario, accompagnata dalla proiezione integrale di “Lettere dall’Archivio”, che finora, a causa dell’emergenza Covid, si è potuto presentare alla Città solo in forme più limitate. L’evento, realizzato in collaborazione con la Comunità Ebraica di Bologna e in sintonia con i vari partner del progetto europeo e gli altri soggetti patrocinatori, viene ospitato presso DAMSLab/Auditorium Bologna, in piazzetta Pasolini 5/B. Con un cordiale saluto, l’Ordine Architetti Bologna insieme ai partner del progetto europeo