Cultura Bologna
copertina di Alicia Doñate. Somatropie
dal 2 al 5 febbraio 2023 @Graf San Donato, Piazza Spadolini, 3, 40127 Bologna

Alicia Doñate. Somatropie

installazione, arte performativa | ART CITY Bologna 2023

Graf San Donato giunge alla sua quarta edizione di una rassegna artistica nell’ambito di Art City Bologna. Il Graf è un luogo aperto, moderno e accogliente, recentemente divenuto Casa di Quartiere, situato nel cuore di San Donato. Negli anni, attraverso l'organizzazione di diversi eventi artistici e culturali, è diventato un luogo di riferimento e d'incontro per artisti emergenti e uno spazio di sperimentazione di nuove modalità partecipative. 
“Somatropie”, dal greco σῶμα=corpo e τοπία=rivolgimento, è una rassegna artistica costruita attorno al filo conduttore dell'installazione visiva curata da Alicia Doñate. Durante i quattro giorni di rassegna prenderanno vita diversi atti performativi, di danza, teatro e poesia, che interagiranno e dialogheranno con l’installazione visiva permanente. 
Il programma dettagliato è disponibile su www.grafsandonato.it

Alicia Doñate nasce a Soneja (Valencia, Spagna) nel 1997. È un’artista visiva laureata in Belle Arti presso l’Università Politecnica di Valencia (2019). Nel 2020 si stabilisce a Bologna dove inizia a esporre i suoi primi lavori. A Settembre 2021 la sua mostra al Graf ottiene un notevole successo di pubblico. Da quel momento il Graf la individua come artista di riferimento e le assegna la possibilità di gestire un laboratorio di pittura permanente. Alcuni dei suoi progetti più recenti sono la realizzazione del murale “La regeneración” presso la Casa di Quartiere Graf (2022, Bologna), la partecipazione alla Biennale di Pittura Martlive (2022, Roma) e la mostra collettiva presso il Castello di Orsini (2022, Fiano Romano, Roma). 


Installazione, arte performativa a cura di Alicia Doñate, Rossana Mina, Fabio Cristalli, promosse da Graf San Donato


Orari di apertura ART CITY Bologna: 
2, 3, 4, 5 febbraio h 19-24