Cultura Bologna
copertina di Suoni di passaggio

Suoni di passaggio

Progetto di ARCI Bologna APS per La città che risuona

Suoni di Passaggio è un percorso che vuole creare una comunità artistica e un'unica opera collettiva site specific per raccontare la bellezza dei portici di Bologna. L’intento primario del progetto è quello di creare una vera e propria comunità artistica dei portici, mescolando personalità di rilievo del mondo della musica con fasce di popolazione solitamente meno coinvolte nel processo creativo. Fondamentale, nel coinvolgimento della popolazione, il ruolo dei Circoli Arci, presenti e radicati in ogni quartiere, veri punti di riferimento per attività culturali e ricreative.
Suoni di Passaggio si sviluppa attraverso tre percorsi artistici che trattano la musica d’insieme, la musica elettronica e il paesaggio sonoro. I tre percorsi si compongono di workshop e residenze artistiche che culmineranno con tre opere performative musicali site specific che verranno presentate all’interno del Festival dei Portici.

Suoni di passaggio è il progetto di ARCI Bologna APS selezionato per il bando PON Metro REACT - La città che risuona, finanziato dall’Unione europea - Fondi Strutturali e di Investimento Europei, nell’ambito del Programma Operativo Città Metropolitane 2014-2020 e della risposta dell’Unione alla pandemia di COVID-19.

Approfondimenti e info per partecipare ai workshop Musica di Paesaggio, Musica d’Insieme, Musica Elettronica a questo link