cover of

Una panoramica sulla scena della produzione musicale di Bologna attraverso il lavoro delle etichette indipendenti e uno sguardo al futuro con un’introduzione agli NFT ( Non Fungible Tokens) , la tecnologia blockchain che sta cambiando il mondo della cultura.

Dalle 18 alle 19, in diretta da vari luoghi della città e in streaming su NEURADIO, piattaforma su cui successivamente sarà disponibile il podcast delle puntate.

Al programma radiofonico si aggiungono gli ormai consueti appuntamenti con le visite guidate tematiche in Sala della Musica che prevedono anche un’iniziativa speciale con ospiti musicali in occasione del primo anniversario della Sala, e l’inaugurazione della mostra fotografica Jazz in Bo - Bologna Jazz Photo Exhibition curata dalle associazioni Terzo Tropico e NuFlava Bologna.

L'iniziativa è promossa dal Settore Cultura e creatività del Comune di Bologna nell’ambito delle azioni di Bologna Città della Musica UNESCO e da NEURADIO Nuova Emittente Urbana.

Giovedì 5 maggio ore 18 Sala della Musica

Bologna, l’Emilia e la Romagna Da Rimini a Piacenza, Bologna è al centro della ricca identità della regione. Visita guidata a cura di Riccardo Negrelli, co-curatore del progetto Sala della Musica.

Giovedì 12 maggio ore 18 on air da Baumhaus

NFT for dummies Cosa sono i Non Fungible Tokens e perché stanno rivoluzionando il mondo dell'arte, della proprietà privata e dell'intrattenimento. Con Michele Ficara Manganelli Direttore Swiss Blockchain Consortium diretta radiofonica aperta al pubblico a cura di NEURADIO.

Mercoledì 18 maggio ore 18 Sala della Musica

Jazz in Bo - Bologna Jazz Photo Exhibition inaugurazione mostra fotografica a cura dell'associazione culturale Terzo Tropico e dell'associazione NuFlava Bologna, con foto di Ivano Adversi e Guido Samuel Frieri.

Mercoledì 25 maggio ore 18 Sala della Musica

La letteratura nelle canzoni bolognesi Ispirazioni e citazioni letterarie sono specchio di autori e canzoni. Visita guidata a cura di Riccardo Negrelli, co-curatore del progetto Sala della Musica.

Giovedì 26 maggio ore 18 on air da Baumhaus

Do it yourself! Le etichette indipendenti di Bologna #1: Locomotiv Records, Yerevan Tapes, Avant!, Irma rec. Un dialogo sulle pratiche, l'organizzazione e la sostenibilità della gestione di un’etichetta indipendente. Diretta radiofonica aperta al pubblico a cura di NEURADIO.

Giovedì 9 giugno ore 18 Sala della Musica

Quanto jazz in città! Come Bologna abbia scoperto l’amore per questo affascinante linguaggio, dalle cantine, ai club, ai grandi festival. Visita guidata a cura di Riccardo Negrelli, co-curatore del progetto Sala della Musica.

Giovedì 16 giugno ore 18 on air da MAMbo

Come gli NFT sono il preludio ai Metaversi Il nuovo ambiente virtuale che sta soppiantando i social media come luogo di aggregazione e socialità. C on Michele Ficara Manganelli Direttore Swiss Blockchain Consortium e Eleonora Rotolo CEO e fondatrice del MIAT (Multiverse Institute For Arts and Technology) diretta radiofonica aperta al pubblico a cura di NEURADIO.

Martedì 21 giugno ore 16 e ore 18 Sala della Musica

Sotto i portici, tra dialetto, italiano e inglese Le forme linguistiche esprimono molteplici identità nella musica di Bologna. Visite guidate con ospiti musicali a cura di Riccardo Negrelli, co-curatore del progetto Sala della Musica

Giovedì 30 giugno ore 18 on air da Baumhaus

Do it yourself! Le etichette indipendenti di Bologna #2: Original Cultures, Sonic Belligeranza, Trovarobato/Needn't. Un dialogo sulle pratiche, l'organizzazione e la sostenibilità della gestione di un’etichetta indipendente. Diretta radiofonica aperta al pubblico a cura di NEURADIO.

Comunicato stampa

documento inserito il 3 mag 2022 — ultimo aggiornamento il 11 mag 2022

 

       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       
       

Sala della Musica | Attività di maggio e giugno 2022

Musica: presente e futuro. Contenuti radiofonici, podcast, mostre e visite guidate