Cultura Bologna
copertina di PortiCittadini

PortiCittadini

Progetto di DaNzA - APS per La città che danza

Il progetto PortiCittadini si pone l'obiettivo di costruire legami all'interno delle comunità cittadine attraverso lavori di creatività ed espressione con il corpo, incrementando attività e collaborazioni trasversali.
Tra le attività proposte, Mare Urbano movimento capillare di 60 corpi e DJset, Guida per risolvere il Cubo di Rubik, uno spettacolo per danzatori, comunità e pubblico. Il progetto vede  coinvolti amatori di ogni età che collaborano alla messa in scena di uno spettacolo insieme a danzatori professionisti. Il giorno dello spettacolo il pubblico sarà chiamato a partecipare alla scelta delle musiche tramite votazione, all'insaputa dei danzatori. 

PortiCittadini è il progetto di DaNzA - APS selezionato per il bando PON Metro REACT - La città che danza, finanziato dall’Unione europea - Fondi Strutturali e di Investimento Europei, nell’ambito del Programma Operativo Città Metropolitane 2014-2020 e della risposta dell’Unione alla pandemia di COVID-19.

ATTIVITÀ IN PROGRAMMA

GUIDA PER RISOLVERE IL CUBO DI RUBIK – CALL PUBBLICA
Si cercano persone aperte a scoprire l’espressività del proprio corpo, indipendentemente dall’esperienza, dall’età o dalla fisicità, per partecipare a un laboratorio coreografico intergenerazionale. Il laboratorio è finalizzato alla realizzazione di una performance con i danzatori della compagnia. Il progetto nasce con l’intento di scoprire la ricchezza che si cela nella diversità e nella condivisione e sarà guidato da Elisa Pagani, coreografa di DNA.
Quando: laboratorio: 1-2-3 dicembre dalle 17 alle 20 / performance: 4 dicembre ore 17,30, prove dalle 14,30
Dove: Circolo Arci San Lazzaro, Sala 77, Via Bellaria, 7 - San Lazzaro di Savena, BO
Iscrizione: per partecipare, inviare una mail a info@dnamove.com, entro il 28 novembre 2022. La partecipazione è gratuita e le adesioni saranno raccolte fino al raggiungimento del numero dei posti disponibili.