copertina di Aemilia Ars. Merletti di Bologna dal 1901 al 2021

Nata come manifattura artistica nel 1898 AEMILIA ARS cominciò a produrre raffinati oggetti d’uso quotidiano come pizzi, mobilia, gioielli e tipografia ispirandosi all'arte medievale per trarre idee dalla natura e dalle sue forme con decorazioni zoomorfe e vegetali.
Fu la contessa Lina Bianconcini Cavazzan assieme alla contessa Carmelita Zuchini Solimei nel 1901 a guidare l’attività di quella che diventò una Cooperativa di lavoro femminile. Lina seppe portare ad alto livello la tradizione del merletto ad ago bolognese, ispirato ad antichi modelli rinascimentali o effettuato in base a disegni di artisti moderni. I merletti AEMILIA ARS furono confezionati a domicilio da centinaia di ragazze e di donne, che così utilizzavano “con decoro e profitto” le ore della Ioro giornata e contribuivano al bilancio famigliare. Nel corso del secolo, le trine ad ago bolognesi furono conosciute, apprezzate e richieste assiduamente dalle famiglie nobili e facoltose di tutto il mondo.
Viene presentata al pubblico un‘ampia selezione di merletti, dai primi esemplari prodotti più di un secolo fa a quelli che tuttora vengono realizzati dalle associate de “Il Merletto di Bologna“ testimonianza che attraverso un‘opera infaticabile di trasmissione tra le generazioni, la tradizione del merletto BOLOGNESE è ancora viva e parte notevole del patrimonio culturale emiliano.


Dal 7 al 15 dicembre 2021
dalle 9.30 fino alle 18.30 - INGRESSO GRATUITO
martedì 7 dicembre dalle 12.30 alle 14.00

infoline info@ilmerlettodibologna.it segreteria 340 4192737
FB ilmerlettodibologna


In occasione dell’inaugurazione martedì 7 dicembre 2021 alle ore 12.30  la delegata del Sindaco alla Cultura Elena Di Gioia ha consegnato il riconoscimento De.Co. Bologna (Denominazione comunale d’origine Bologna) all’associazione Il Merletto di Bologna, per la promozione e valorizzazione del merletto Aemilia Ars quale sapere tradizionale bolognese. 

contenuto inserito il 16 nov 2021 — ultimo aggiornamento il 7 dic 2021

Aemilia Ars. Merletti di Bologna dal 1901 al 2021

in mostra la nobile impresa femminile di merletti e ricami a Bologna nel Novecento a Palazzo d’Accursio dal 7 al 15 dicembre 2021