cover of Contingenze Sonore Fest

Dopo quasi due anni di stop il Link celebra il ritorno del dancefloor con una grande festa di due giorni che mette insieme nomi storici e nuovi protagonisti della scena rap, trap ed elettronica italiana in una commistione di stili tutta da ballare.

Contingenze Sonore Fest è anche un nuovo inizio per il Link, pronto finalmente a ripartire come centro di produzione artistica dopo aver concluso la propria rassegna estiva Link In Park presso il Giardino Lorusso.

Dalla mattina fino a tarda serata si parte sabato 16 ottobre con il live dei Fuera, gruppo formato dai rapper Black Same, Diak Deezy e dal produttore Jxmmyvis, il rap del veterano romano Lord Madness e quello del siciliano Hector Dalai accompagnato da Kiquè Velasquez (autori tra l’altro del brano “Veterani” che ospita lo stesso Lord Madness) fino al rituale elettronico di Andrea De Franco aka Fera di casa nell’etichetta bolognese Maple Death Records e le sperimentazioni clubbing del collettivo fiorentino De Rio.

Domenica 17 ottobre arriva invece lo showcase del collettivo trap romano 3020 formato da Radical, Zyrtck, Spender, Friman, Mothz e Astro Centauri, un "live riot" affiancato senza timore all'hip-hop lo-fi del giovanissimo pugliese Guido Cagiva uscito nel 2020 per Asian Fake e ai set di Alzaya, boutique label milanese e progetto musicale dei dj Volantis e Nicodemo e del mitico Lucretio, nome d'arte di Domenico Cipriani, punto di riferimento della scena elettronica italiana con i suoi numerosi soprannomi e gruppi e la sua etichetta Restoration (co-fondata con Marieu) che ha svolto un ruolo attivo nella rinascita del vinile alla fine del 2000.


16 + 17 ottobre 2021, h 12>00
CONTINGENZE SONORE FEST

ingresso: € 10 (al giorno) + tessera Aics

da sab 16 ott — a dom 17 ott | ore 12:00
@LINK

Contingenze Sonore Fest