cover of Cibi Cose Città. Stagione finale

Tre nuovi appuntamenti per il format di show cooking in streaming che unisce cucina, teatro e immaginazione della città del futuro. Studentesse e studenti di Bologna, assieme alla compagnia permanente di ERT, si cimenteranno in nuove ricette alla ricerca degli ingredienti per fondare una nuova città, con la speciale collaborazione di alcune realtà associative della città di Bologna. Gli spettacolo digitali vengono trasmessi pubblicamente sui canali social del progetto Dire+Fare=Fondare.

#1
Una pizza per mestiere
Mercoledì 14 aprile // ore 19.00

Trasmesso sulla pagina Dire+Fare=Fondare (è possibile collegarsi anche senza essere registrarsi alla piattaforma)

Show Cooking Letterario con la classe 1G – corso DOC del Liceo Laura Bassi di Bologna, la prof.ssa Lucia Lanzarini e con la partecipazione della compagnia permanente di Emilia Romagna Teatro Fondazione

Nell’ultimo anno ci siamo riscoperti tutti fornai e pizzaioli domestici, abbiamo sperimentato farine, impasti e ricette di cui siamo diventati dei veri e propri professionisti: abbiamo riscoperto un mestiere! Ma quali saranno i lavori della città del futuro?

A partire dai diversi tipi di pizza, studentesse e studenti trattegeranno i caratteri dei mestieri con i quali fondare la città del futuro: mestieri plausibili, immaginabili, ma anche fantastici e inaspettati prenderanno vita anche grazie all’intervento delle attrici e agli attori della compagnia permanente di ERT. Una pizza per mestiere apre la stagione finale di Cibi Cose Città, lo show cooking che riscrive i connotati della città di domani a colpi di cucina.


Dire+Fare=Fondare è parte di Così sarà! La città che vogliamo, un progetto promosso dal Comune di Bologna, realizzato da Emilia Romagna Teatro Fondazione, finanziato dall’Unione Europea – Fondo Sociale Europeo, nell’ambito del Programma Operativo Nazionale Città Metropolitane 2014-2020
www.cosisara.it Instagram / Facebook

mer 14 aprile | ore 19:00
@online

Cibi Cose Città. Stagione finale

nell’ambito di Dire fare fondare