cover of C’era una volta: dall’Annunziata all’Osservanza - Bologna

Un percorso nella memoria tra gli ex che tanta importanza hanno avuto nell’arte e nella storia di Bologna.
Tutto il giro è in esterno, in luoghi poco frequentati. E’ un percorso nella memoria tra gli ex che tanta importanza hanno avuto nell’arte e nella storia di Bologna. Partiremo dalla chiesa della SS. Annunziata, a porta San Mamolo, che fu l’ex lazzaretto durante la peste di manzoniana memoria. Scopriremo dove una volta era situata la direzione del lazzaretto, l’ex chiesa dei SS. Girolamo e Eustachio. Proseguiremo poi per il luogo dove si trovava la chiesa che ospitò la pala di Giotto oggi in pinacoteca e ne analizzeremo gli elementi rimasti. Piano piano saliremo per via dell’Osservanza sostando a “mezza ratta” dove, di fronte alla facciata, parleremo della chiesa di S. Apollonia di Mezzaratta. Proseguiremo poi fino a villa Aldini sorta per assecondare un commento di napoleone che giunto sulla collina pare dicesse «Ça c'est superbe!». Vedremo i resti della chiesa della Madonna del Monte, importantissimo santuario mariano della città, meta di pellegrinaggio nei secoli e termineremo parlando della chiesa dell’Osservanza ormai svuotata dai suoi frati.



Date e orari:

  • 29 maggio ore 10:00
  • 19 giugno ore 10:00


Luogo: davanti alla SS. Annunziata


Evento a pagamento: 12€ a persona
In caso di pioggia l’evento sarà rimandato a data da destinarsi
Prenotazione: tramite sito www.guidedarte.com o www.facebook.com/guidedarte oppure chiamando/whatsapp  3487958904

Consigli: L’itinerario si svolge a piedi e per la maggior parte in salita è adatto quindi a persone con un po' di allenamento a percorsi in salita. Il percorso non è ad anello. Si consigliano scarpe comode.

sab 29 maggio | ore 10:00
@Ritrovo davanti alla SS. Annunziata

C’era una volta: dall’Annunziata all’Osservanza - Bologna

visita guidata a cura di Le Guide d’Arte