cover of Antigone. Storie in cortile

giovedì 10 giugno 2021
ore 18.00

Antigone. Storie in cortile (dagli 11 anni), narrazione teatrale de La Baracca-Testoni Ragazzi
Regia di Chiara Tomesani, in scena Matteo Bergonzoni


Nella tragedia di Sofocle la partita si gioca tra Antigone, decisa a rischiare la morte pur di seppellire il cadavere del fratello Polinice, e il re di Tebe Creonte che ha vietato di farlo. L’individuo con le sue convinzioni da una parte, le Istituzioni e le leggi dall’altra. Antigone è forse la prima obiettrice di coscienza della storia letteraria e ci racconta cosa significhi violare una norma per non tradire i propri valori. Come chi, prima dell’introduzione del servizio civile, non si presentava alla leva e rischiava il carcere.
Antigone viene condannata e murata viva in una grotta. Ma perché non l’hanno lasciata camminare sulla sua strada raccontando la sua storia e il suo diritto di pietà?


Biglietti 5€ disponibili solo online. In caso di pioggia, lo spettacolo è annullato. 
All’ingresso verrà effettuato il triage, con misurazione della temperatura. È obbligatorio indossare una mascherina chirurgica dai 6 anni in su, per tutto il tempo di permanenza e in ogni ambiente del teatro. Sarà garantito il distanziamento tra i diversi nuclei famigliari. Maggiori informazioni sulle misure di prevenzione e sicurezza a questa pagina.

Informazioni: 051 4153718 (dal mercoledì al venerdì dalle 14.00 alle 16.00, e un’ora prima di ciascun appuntamento) o informazioni@testoniragazzi.it

gio 10 giugno | ore 18:00
@Cortile del Teatro Testoni Ragazzi

Antigone. Storie in cortile

SerEstate - La cultura si fa spazio