Cultura Bologna
copertina di La presa della parola
dal 29 set al 16 dic 2022 @Luoghi vari, Bologna

La presa della parola

Rassegna a cura di Laminarie: spettacoli, letture, incontri e proiezioni

''Prendere la parola oggi è cosa ardua. Occorre una capacità di lettura complessiva dello stato reale delle cose, per lo più impedito dalla perdita stessa di significato delle parole. Manca il linguaggio per dire ciò di cui si è quotidianamente privati, ciò che si soffre e ciò che si desidera. Delle parole imprigionate nel reticolo fitto della comunicazione artefatta non restano che i suoni. Prendere la parola oggi è riprendere coscienza di sé, è tornare all’ascolto di voci che nascono nell’intimo, è riaffermare il diritto di parlare in nome proprio. Non c’è altro modo di aprire varchi nell’ottundimento generale che genera perdita di sé e violenza. Poi non importa quale forma prenderà la parola: poetica, politica, sociale o artistica, sarà comunque l’espressione di una forza di carattere e di pensiero. '' Giancarlo Gaeta


programma completo sul sito laminarie.com/