copertina di 1572 – 2022 | 450 anni di Papa Gregorio XIII

In occasione del 450° anniversario della salita al soglio pontificio di Gregorio XIII la Fondazione Palazzo Boncompagni organizza un ricco cartellone di attività.
Il 25 maggio di 450 anni fa Ugo Boncompagni veniva incoronato Papa con il nome di Gregorio XIII, dopo un brevissimo conclave tenutosi il 13 maggio 1572.
Da quel giorno la sua casa fu Roma ma, fino ad allora, aveva abitato nelle stanze di via del Monte 8, nel palazzo che porta il nome della sua famiglia e che oggi Paola Pizzighini Benelli ha restituito alla città come sede di appuntamenti artistici e culturali.

In occasione di questa importante ricorrenza la neonata Fondazione Palazzo Boncompagni organizza una serie di iniziative che si svilupperanno lungo tutto il 2022 e che coinvolgeranno l’intera città, dalle istituzioni come il Comune e l’Arcidiocesi di Bologna, ai cittadini, per raccontare la storia di una antica dimora ancora poco conosciuta e riscoprire la figura di un Papa di fondamentale importanza per la cristianità e non solo.
L’identità visiva della rassegna è stata realizzata a partire da un ritratto di papa Gregorio XIII dipinto dalla pittrice bolognese Lavinia Fontana, per rafforzare ancora di più il legame con la città.

Il primo evento in programma è una conversazione con Michelangelo Pistoletto sul tema "arte fra religione e scienza", introdotta da Silvia Evangelisti, il 21 giugno alle ore 19.00.

contenuto inserito il 16 giu 2022


dal 21 giu al 2 ott 2022
@ Palazzo Boncompagni

1572 – 2022 | 450 anni di Papa Gregorio XIII