cover of Abracadabra - incantesimi di Mario Mieli [studio #3]

Tutti gli uomini sono donne e tutte le donne sono uomini. Un po’ come un incantesimo, Irene Serini svela Mario Mieli, filosofo, poeta, alchimista e attore che con ironia, intelligenza e dolcezza uscì dagli argini ristretti di sessualità e identità di genere.

Mario Mieli fu un intellettuale italiano tanto anomalo da venir ricordato principalmente all'estero. Fu uomo, donna, poeta, filosofo, attore, militante, visionario, drogato, frocio, poliglotta, ricchissimo, rafnatissimo, alchimista, ladro improvvisato...

Fu colui e colei che riuscì a racchiudere in sé il senso bruciante dei contrari che si uniscono.

Con i suoi enormi mezzi intellettuali, visionari, e ironici, in un volo schizofrenico,  riuscì a vedere le infinite possibilità dell'essere umano e delle sue rappresentazioni d'amore.

Uno spettacolo intenso e sfolgorante, per capovolgere tutto.

Crediti:

di e con Irene Serini

luci e suono Caterina Simonelli

organizzazione e produzione Maurizio Guagnetti con il sostegno della compagnia IF Prana


Lo spettacolo è collegato all’incontro Le micce del cambiamento. In dialogo con Making of Love

Dalle 19.00 è aperto il Bar con cucina ed è possibile cenare tra l’incontro e lo spettacolo 

Ingresso a pagamento con la formula Biglietto Responsabile + tessera associativa €3
Prenotazione obbligatoria a questo link 
per informazioni e prenotazioni last minute: 388 2460985

mer 28 luglio | ore 22:00
@Teatro di paglia delle Sementerie Artistiche

Abracadabra - incantesimi di Mario Mieli [studio #3]